Header-10

Alla mia età in Europa

11 e 12 febbraio 2017

La progettazione europea per i settori giovanili e culturali

A proposito dell’incontro

Durante gli incontri saranno presentati ed analizzati i principali canali di finanziamento Europei ed approfondite le opportunità riguardanti i settori culturali e giovanili.

Gli incontri avranno un taglio molto pratico:attraverso attività dinamiche valuteremo casi studio e lavoreremo praticamente su progetti test; sarà incoraggiata la nascita di nuove idee e progetti e saranno forniti strumenti pratici per approfondire e poter cogliere sin da subito le opportunità che l’Europa offre.

Contenuti principali

Cos'è la progettazione per il settore sociale, educativo, culturale. Le buone pratiche
Quali sono le opportunità internazionali per la formazione continua degli operatori giovanili e culturali

I programmi europei con accento ad Erasmus+ ed Europa Creativa

La progettazione all'interno del ciclo di progetto

Costruire un progetto in tutte le sue fasi

Le parti che compongono una proposta

Elementi di autovalutazione

Approfondimento su Erasmus + KAY1 –Youth exchanges

Scopi e obiettivi

Obiettivo del corso è quello di approfondire gli strumenti e le tecniche per la progettazione di interventi socio educativi, formativi e culturali in contesti locali ed europei: dalla fase di ideazione alla fase di progettazione, i partecipanti potranno acquisire, in modo chiaro e attraverso una modalità decisamente “pratica”, i principali concetti e strumenti che assicurano la qualità nella richiesta di finanziamenti.

A chi si rivolge il corso

A chi è interessato a collaborare o lavorare in associazioni, enti pubblici, agenzie formative, cooperative, gruppi (anche informali), imprese sociali che organizzano e gestiscono attività nel settore educativo, formativo e culturale in ambito sia nazionale che europeo.
Non occorrono particolari competenze tecniche, culturali o informatiche.



Il corso è realizzato nell’ambito del progetto Meet Your Need realizzato da Associazione Demetra e finanziato dall’Otto per Mille della Chiesa Evangelica Valdese

A cura di Caterina Moroni

Caterina Moroni lavora come performer e autrice, formatrice e consulente in progettazione culturale. Laureata in lingue e culture europee e specializzata in Comunicazione d’Impresa, nelle arti performative si è formata ed ha lavorato con le principali realtà teatrali contemporanee. Collabora dalla fondazione nel 2005 con Associazione Demetra, organizzazione attiva nell’ambito della progettazione culturale, organizzazione di eventi, promozione della creatività e dell’aggregazione giovanile. Nel 2008 comincia, collaborando con professionisti eterogenei e spiriti affini, la propria attività creativa. Le performance e le istallazioni nate a partire da allora sono state presentate presso numerosi contesti nazionali ed internazionali. È membro del team internazionale selezionato per il progetto europeo “Arts'R'Public_ Euro-Mediterranean Laboratory for Arts in Public Spaces“ che ha come obiettivo la creazione e trasmissione delle arti negli spazi pubblici. Da tre anni è consulente per F4i – Funds for Ideas, società di Roma che si occupa di progettazione Europea, finanza agevolata e networking avvalendosi della collaborazione di creativi e professionisti negli ambiti più diversi per concepire e sviluppare idee innovative. www.caterinamoroni.it

Aggiornamenti (1)

  • Comunicazione agli iscritti

    09 Feb 2017

    Siamo molto contenti dell’interesse riscontrato per questo workshop! 
    Vi siete iscritti in molti e continuiamo a ricevere richieste di informazioni.
    Una raccomandazione: se qualcuno di voi (purtroppo!) non potrà essere presente vi chiediamo di comunicarcelo così da poter organizzare al meglio l’incontro formativo. Grazie!!  

    Ci vediamo sabato 11 alle ore 10.00 presso il Centro di Palmetta.

    >>> info di qualunque tipo, anche passaggi in macchina ;) +393498490969

    Ricordiamo che l’ingresso al Centro di Palmetta è riservato ai soci, per chi non avesse la tessera 2017 è possibile farla in loco. 

Raccomanda, domanda e costruisci questo incontro:

X